Cantamessa Luigi Francesco

Cantamessa Luigi Francesco

Direttore Fondazione FS

Nato il 17 marzo 1977 a Trescore Balneario (Bergamo), da sempre interessato al settore del trasporto ferroviario, nel 1996 inizia la frequenza al corso di Laurea in Ingegneria Civile, indirizzo “Trasporti” presso il Politecnico di Milano, Campus Leonardo. Nel 2001, da studente, frequenta uno Stage d’Ateneo presso la Direzione Regionale Piemonte di Trenitalia, a Torino. Nel 2002 conclude la tesi di Laurea su: “Il recupero di competitività ed efficienza delle linee ferroviarie secondarie – Proposta di un metodo d’analisi della domanda, delle priorità e degli interventi – Applicazione al caso piemontese”, nell’ambito del Corso di “Tecnica ed Economia dei Trasporti”. Il 15 ottobre 2002 si laurea a pieni voti in Ingegneria dei Trasporti presso il Politecnico di Milano. Consegue subito, con Esame di Stato, l’Abilitazione all’esercizio della professione di Ingegnere presso il Politecnico di Milano. Nel gennaio 2003, previo bando di concorso, viene selezionato per il “Corso di specializzazione in Economia e Management dei Trasporti, della Logistica e delle Infrastrutture” che frequenta presso la Scuola di Direzione Aziendale (SDA) dell’Università Bocconi di Milano. Svolge il tirocinio pratico del Master presso Trenitalia, Divisione Trasporto Regionale. Assunto come Ispettore nel Gruppo Ferrovie dello Stato nel 2003, consegue tutte le principali abilitazioni ferroviarie: patente “F” per la condotta delle locomotive; abilitazione supplementare alla Trazione a Vapore; abilitazione a Capotreno, infine l’abilitazione, quale Funzionario Ingegnere, alla Presidenza delle Commissione d’esame per Patenti ferroviarie. In Trenitalia si occupa di ambiti diversi, dalla manutenzione all’esercizio dei treni regionali. Conoscitore, per studio e per passione, della storia e della tecnica della nostre Ferrovie, ha collaborato con riviste specializzate del settore ferroviario per gli aspetti relativi alla storia e tecnica delle nostre Ferrovie. Ha lavorato nella Direzione Centrale Comunicazione Esterne e poi nella Direzione Centrale Strategie e Pianificazione di Gruppo FS Italiane.

Dal 2 luglio 2013 è Direttore della Fondazione FS Italiane. Nel 2017 è stato nominato Cavaliere a Merito della Repubblica Italiana.